» Mtb

14-09-2013

immagine

Passo Buole, Monte Zugna e 115

La chiamata del Presidente è perentoria: 1900 m di salita, sveglia alle 6, 40 km da percorrere, niente acqua lungo il percoso...forse solo un rifugio aperto...passato lo shock iniziale la risposta non può che essere presente!

Partenza dalla bassa con il Presidente, la Berta, Patelli, io e il Merlo che ci raggiunge per strada; arriviamo a Marco (da dove parte il giro) col fresco, carichiamo gli zaini (pure troppo) e si parte... purtroppo la tenuta della mia borraccia non è ottimale e mi sparge il teroldego per tutto lo zaino, cosa che allieterà per tutto la giornata col suo profumo me e chi via via mi segue...un po' meno il Presidente, che si chiede spesso: "chi c'è dietro???".

Si sale tra splendidi vigneti, in una giornata perfetta; ingraniamo il rampichino alle 9 e lo smontiamo alle 13 quando finalmente arriviamo al passo Buole, dopo 20 km e 1300 m di salita...abbiamo aspettato anche troppo! urge affettare il salame e finire quel po di vino che non è stato bevuto dal mio zaino.

Da qui in poi inizia la parte più panoramica e suggestiva del giro, passando sui sentieri e le vette che hanno visto le battaglie della grande guerra, tra trincee e stretti camminamenti dai quali si potevano controllare tutte le valli circostanti.

Sfilando a destra dei Coni di Zugna ci troviamo di fronte all'omonimo monte, un tratto in salita ghiaiata da fare a piedi (l'unico della giornata) ci porta sulla cima dello stesso...qui le forze cominciano a scarseggiare e l'orario stringe.

Pat e il Merlo iniziano la lunga e divertente discesa verso valle...io, il Presidente e la Berta spremiamo le ultime energie per andare a visitare la vetta del monte Zugna e la sua visuale a 360° sulle montagne attorno.

Inizia anche per noi la discesa, passaggio tra le rovine del forte Coni Zugna...passaggio per una birra al rifugio (anche lui Coni di Zugna) e ci buttiamo a testa bassa per i rimanenti 1500 m di discesa che ci separano dalle macchine.

Gran bella discesa, a tratti scassata e pietrosa, in 1 ora e mezza mette a dura prova i nostri quadricipiti, ma merita tutto lo sforzo fatto per arrivarci.

Giro molto bello e suggestivo...provante più che altro dal punto di vista della sella, ma che ripaga profumatamente lo sforzo che esige.

In totale sui 40 km percorsi e circa 1700 m di dislivello superati.



Segnala a delicious Segnala a facebook Segnala a Google Segnala a Microsoft Life Segnala a Twitter
 
Percorso gps (gpx): Buole_Zugna_115.zip
Altimetria: vedi il grafico
Clicca qui per andare al percorso originale di Scratera su mtb-forum


immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine
Torna su