» Mtb

23-06-2013

immagine

Monte Cavallo

Un'uscita ufficiale da salami un po' che non la facevamo...ci vorrebbe un giro bello, non troppo pesante e con bei panorami e belle discese...magari non troppo lontano...

Scartabellando gli archivi cartacei e quelli informatici salta fuori il monte Cavallo, una bella zona abbastanza selvaggia, con bei panorami e con tutto quello che serve per una bella giornata.

La salita abbastanza graduale ma costante...dopo ben 2 ore arriviamo su un bel punto panoramico quasi in cima al monte Cavallo e troviamo un tavolone con una vista spettacolare...sono le 12:30, ora di pranzo...detto fatto e abbiamo apparecchiato e stappato le bottiglie, pane, salame e formaggio ci riempiono la pancia, manca solo il caff, che andiamo a prendere al rifugio monte Cavallo.

Riprendiamo il giro, tra mangia e bevi con tratti a spinta (pi che per la pendenza per la panza) in un bel sentiero nel bosco sul crinale...finch non arriviamo alla possibile variante per andare al rifugio Porta Franca...rapida valutazione e decidiamo di seguire il giro, che ancora lungo e ci sono abbastanza km da fare.

Parte da qui un gran bel sentiero tutto da guidare che ci porta gi al piccolo borgo di Monteacuto delle Alpi; qui una breve sosta e si riparte ancora in discesa scassata verso il molino della Squaglia.

Ormai la discesa finita, bisogna riprendere quota e tornare su, non prima per di andare a visitare la chiesa della Madonna della Squaglia.

Ultimo strappo per tornare alle macchine, con la classica birra finale, accompagnata da 2 fette di salame.

In totale sui 29 km percorsi e circa 1150 m di dislivello superati.



Segnala a delicious Segnala a facebook Segnala a Google Segnala a Microsoft Life Segnala a Twitter
 
Percorso gps: MCavallo_sal.gpx
Altimetria: vedi il grafico
Clicca qui per andare al percorso originale di Paolo C. su Giscover


immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine
Torna su