» Mtb

03/05-05-2013

immagine

Garda Bike Festival & Anaconda Trail

Come da tradizione, ai primi di maggio si tiene il Garda bike Festival a Riva del Garda e noi Salami non possiamo mancare all'appuntamento. Il primo lotto parte il venerdì sera, mentre nella bassa imperversano tempesta e trombe d'aria...speriamo su sia meglio...

Come da previsioni meteo però il sabato è una bella giornata e il resto della squadra ci raggiunge: siamo pronti per affrontare la salita che ci porterà all'Anaconda Trail!

La truppa di ben 8 Salami (Presidente, Mauro, Scric, Merlo, Pesce, Patelli, Vigno e me) si raduna a Nago, dove siamo abbastanza puntuali per la partenza...scendiamo nella vallata in direzione di Bolognano, dove bisogna fermarsi al bar per un primo break e per recuperare una bottiglia per Vigno.

Ripartiamo su asfalto con calma sotto un bel sole caldo che da un po' non si vedeva... dopo 600 m di dislivello ci tocca stappare un prosecchino per alleviare la sete mentre ci gustiamo il panorama sul lago. Si sale ancora e si fanno strani ed interessanti incontri (vedere foto giù), finchè non abbandoniamo l'asfalto, ma la salita non è ancora finita...arriviamo comunque in cima e apparecchiamo per il pranzo, purtroppo il rifugio è chiuso e i liquidi scarseggiano...dovremmo tenere la sete per il prossimo rifugio...al Santa Barbara ci scoliamo una meritata bionda, mentre salutiamo Bobo che ci anticipa giù per l'anaconda.

Rinfrescati dalla birra, riprendiamo il giro passando per le trincee del monte Creino, con bei panorami sulle vallate dell'Adige e del lago...finchè non arriva il momento di affrontare la temibile anaconda.

Protezioni su, giù la sèla, sù la furzela e via! dapprima il sentiero si snoda relativamente tranquillo ma pietroso in quota, poi si butta nel bosco e diventa un budello tutto da guidare e schivare gli alberi...il fondo va da mosso a molto mosso, con tratti veramente scassati...però riusciamo a farlo tutto!! senza riportare danni o cappottoni...bello e impegnativo l'anaconda trail... ci meritiamo la birra finale, prima di andare a cena dai Simpson (che sarebbe il ristorante il Castello a Tenno...chi c'è stato sa...)

La domenica la dedichiamo alla visita al festival e a provare le bici, dove provando la Trek Rumblefish da 29" devo ammettere che non mi son trovato poi così male...un po' nervosa ma divertente e stabile sulle grosse pendenze... l'unica cosa è che in salita bisogna andare più dei 4 km/h per farla girar bene...e questo può essere un grosso problema!!



Segnala a delicious Segnala a facebook Segnala a Google Segnala a Microsoft Life Segnala a Twitter
 
Percorso gps: percorso.gpx
Altimetria: vedi il grafico


immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine
Torna su