» Mtb

20-07-2013

immagine

Tour dell'Alpe di Siusi e della Val Gardena

Le premesse sono interessanti, 4000 metri di discesa in zone tra le più belle del mondo, rivedere le Alpi e conoscere gente nuova.

...e le aspettative non sono state deluse, anzi, una due giorni dal gusto spettacolare per panorami, sentieri e compagnia.

Il sabato si parte con la funivia dell'Alpe di Siusi, che ci porta sull'omonimo altopiano...già qui i panorami sono fantastici, il sole splende in cielo e l'aria è frizzante.
Seguiamo la traccia fino al primo bivio, che ovviamente sbagliamo e ci facciamo in paio di km del ritorno... ci svegliamo e riprendiamo la retta via fino ad arrivare alla prima discesa della giornata, che sparerà giù ad Ortisei...dopo una prima parte nel bosco ci infiliamo praticamente in un torrente, non è bagnato ma abbastanza umido da consigliare di scendere un po' a piedi, visto il fondo devastato e la pendenza importante...speriam non sia tutto così...per fortuna poi migliora e ci beviamo il resto della traccia fin giù al paese.

Prima delle 2 risalite dall'altra parte ci fermiamo in un bel posticino a fare rifornimento di viveri (pane, salame, pizza ecc)...ci imbarchiamo poi sul trenino e saliamo all'Alpe Resciesa, dopo aver contrattato uno sconticino per la 2° salita... Da qui il panorama a spaziare sulle magnifiche montagne intorno a noi, Sasso Lungo, sasso Piatto, fino alle Odle...tra una battuta e l'altra si fa ora di pranzo, in una magnifica sala con le Odle come sfondo ci affettiamo il salamino con un bicchiere di vino...attimi di relax prima della seconda goduriosa discesa della giornata che ci riporterà ad Ortisei.

3° salita meccanizzata ed è il momento di una birra...la discesa seguente è più tosta, con radici e pietre in abbondanza...all'arrivo ad Ortisei cominciamo ad essere stanchini.

Rimane da risalire l'ultima volta verso l'Alpe di Siusi, mentre siamo in cabina inizia a piovere... mancavano 2 gocce...usciti dalla cabinovia ci attrezziamo e ci lanciamo verso l'ultimo tratto, riusciamo a sfuggire alla pioggia, un po' meno alle forature però...ma i panorami non smettono di riempirci gli occhi e della pioggia ce ne freghiamo altamente.

Molto bella anche l'ultima parte con dei sentierini nel bosco da guidare a manetta.

Per un po' è passata la voglia di discesa...almeno fino a domani...gran bel giro con panorami spettacolari e bella compagnia, voto 10+!!

In totale sui 51 km percorsi per 600 m di dislivello, 4000 m di discesa.



Segnala a delicious Segnala a facebook Segnala a Google Segnala a Microsoft Life Segnala a Twitter
 
Percorso gps: Alpe_Siusi_600S-4000G.zip
Mappa percorso: vedi la mappa
Altimetria: vedi il grafico


immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine
Torna su